In Primo Piano

Le straniere – itinerario Carsulae

Teatro Romano di Carsulae – Terni

28 luglio 2016
ore 19,15

Le straniere interrogano le mura crollate, tendono l’orecchio al mormorìo che fa da eco alla Storia, introducono lo spettatore all’ascolto di canti e silenzi in una scena teatrale immersa nella natura e nel Paesaggio Sonoro. Le straniere interrogano ricordi e vissuti in cui passato e attualità convergono. Temi che appartengono alla sfera del quotidiano così come alle tragedie di tutti i tempi ed emergono in figure di donna. Deportazioni e traversate per mare. Ricordi d’infanzia e di tempi felici. Le straniere tendono l’orecchio alla foglia e alla goccia d’acqua, al vento e alla pietra accompagnando il pubblico in un teatro sensoriale.

Le straniere con le loro voci sviluppano una texture sonora che richiama il Mediterraneo antico (Coro Popolare) al quale si alternano i brani sperimentali (KORA) entrambi dialogano con la voce della Korifea-Attrice. Nel testo vengono ricucite le tracce di una sensibilità e memoria femminile che parla con le parole di Christa Wolf, Wislawa Szymborska e Anna Maria Civico. La scenografia moltiplica la presenza delle colonne crollate, sparse per il Parco Archeologico, con moduli che evocano l’estetica corinzia e allo stesso tempo la meccanica moderna.

Lo spettacolo si svolge nella luce del tramonto e del crepuscolo, la luce artificiale accompagnerà il passaggio nella notte. Il sonoro in acustico. Allo spettatore si chiede di chiudere il telefono e/o altri apparecchi elettronici, per inoltrarsi insieme alle guide in un percorso in cui tutti i sensi vengono sollecitati. Dalla passeggiata, all’Anfiteatro, al Teatro Romano di Carsulae il filo comune che avvolge questo spazio teatrale è, per noi, il suono ambientale e il suono delle voci, la luce naturale e la reazione epidermica.

Le straniere” – itinerario Carsulae

Regia: Anna Maria Civico

Musiche originali: Elena D’Ascenzo, Anna Maria Civico

Kora: Elena D’Ascenzo, Agnese Cascioli, Anna Maria Civico

Attrice-Korifea: Anna Maria Civico

Coro popolare: Juana Angelone, Gabriella Meatta, Teresa Saraconi

Scenografia: Martin Figura

Sartoria KORA: Agnese Cascioli, Maria Rosaria Iuzzarelli

Luci: STAS Terni

Realizzazione Cantiere D’Arti con il sostegno del Comune di Terni Assessorato alla Cultura e delle Aziende dell’Ati_ACT – organizzazione servizi Carsulae: Actl, Alis e Sistema Museale Teatrale. Supporto logistico alle prove: Fondazione Museo dell’Opera Guido Calori San Gemini TR. La Porticella, I sentieri del Dharma, Bellaverde Capodimonte VT. CAOS Terni. Produttori dal basso Promotori: Terni Donne, ARCI Terni.

Indicazioni per il pubblico: è gradita la prenotazione. Si richiede puntualità. Portare scarpe comode. Spegnere completamente telefono e apparecchi elettronici. No foto. No registrazioni. Il pubblico viene condotto in itinerario guidato. Percorso alternativo per persone disabili.

Il nostro primo itinerario è Carsulae il Parco Archeologico sito in provincia di Terni nei pressi di San Gemini, è nostra intenzione portare lo spettacolo in altri Parchi Archeologici, luoghi dismessi e teatri.

ALTRI ARTICOLI